Parola al presidente Andrea Galdi: “Il senso di appartenenza al club alla base del nostro futuro”, News, Parola al presidente Andrea Galdi: “Il senso di appartenenza al club alla base del nostro futuro”, 26 Giugno 2018



A A A


Opto Engineering
Opto Engineering
ALFA Italia
ALFA Italia
HBS OLEODINAMICA
HBS OLEODINAMICA








Parola al presidente Andrea Galdi: “Il senso di appartenenza al club alla base del nostro futuro”, News, Parola al presidente Andrea Galdi: “Il senso di appartenenza al club alla base del nostro futuro”, 26 Giugno 2018 A chiudere la nostra rassegna di interviste ai protagonisti della stagione del Rugby Mantova è il numero 1 dei biancorossi, il presidente Andrea Galdi.
Il massimo dirigente biancorosso ha quindi analizzato il campionato delle sue squadre, dal Minirugby fino alla prima squadra: “Sono molto soddisfatto per i progetti ben avviati del Minirugby e per i risultati di Under 14 e Under 16”. Una stagione comunque di alto livello che conferma l’ottimo lavoro e programmazione messo in campo dalla società: “Il nostro club negli ultimi anni ha cercato di impostare un progetto ambizioso volto a valorizzare il settore giovanile, fondamentale serbatoio per la nostra prima squadra. Oltre a ciò abbiamo provato a rendere ancora più solida la nostra realtà che condivide gli ideali di uno sport sano e di grandi valori. Credo che gli sforzi della società dovrebbero essere ripagati con un maggior senso di appartenenza da parte dei ragazzi, soprattutto delle categorie più grandi”.

News

  News ^
26.06.2018 - Parola al presidente Andrea Galdi: “Il senso di appartenenza al club alla base del nostro futuro”


A chiudere la nostra rassegna di interviste ai protagonisti della stagione del Rugby Mantova è il numero 1 dei biancorossi, il presidente Andrea Galdi.
Il massimo dirigente biancorosso ha quindi analizzato il campionato delle sue squadre, dal Minirugby fino alla prima squadra: “Sono molto soddisfatto per i progetti ben avviati del Minirugby e per i risultati di Under 14 e Under 16”. Una stagione comunque di alto livello che conferma l’ottimo lavoro e programmazione messo in campo dalla società: “Il nostro club negli ultimi anni ha cercato di impostare un progetto ambizioso volto a valorizzare il settore giovanile, fondamentale serbatoio per la nostra prima squadra. Oltre a ciò abbiamo provato a rendere ancora più solida la nostra realtà che condivide gli ideali di uno sport sano e di grandi valori. Credo che gli sforzi della società dovrebbero essere ripagati con un maggior senso di appartenenza da parte dei ragazzi, soprattutto delle categorie più grandi”.

Tanti i progetti avviate con le scuole per avvicinare i più piccoli al rugby: “Nel corso di questa stagione abbiamo consolidato i rapporti con le scuole e con gli asili. Il rugby è uno sport formativo per i bambini e questo credo sia stato compreso dai genitori. Puntiamo a migliorare sempre di più i numeri e i valori tecnici del nostro settore minirugby. L’obiettivo è di avere in futuro categorie maggiori ancora più forti e con giocatori che condividono gli ideali del club”.

Le soddisfazioni sono arrivate anche dal settore femminile. Il riferimento non è solo al buon campionato della prima squadra, ma anche allo Scudetto femminile conquistato dal Colorno di Michela Merlo, che ha mosso i primi passi proprio al Rugby Mantova: “Michela Merlo rappresenta perfettamente il risultato degli investimenti che abbiamo fatto negli ultimi anni sul settore femminile con la costituzione di una prima squadra (che ha disputato una grande stagione) e di una Under 16”.

Il Rugby Mantova ha già fatto la sua prima mossa per il prossimo campionato, nominando Stefano Giop come allenatore della prima squadra maschile: “Coach Stefano Giop è una allenatore preparato sia dal punto di vista tecnico che umano, con grande senso di appartenenza e con tanto entusiasmo, oltre che esperienza. Alla base della prossima stagione c’è la voglia di crescere in ogni settore e consolidarci sempre di più come una realtà importante della nostra provincia”.




precedente: L'organigramma sportivo del Rugby Mantova per la stagione 2018/19
successivo: Simone Speringo (resp. Rugby Mantova Old): "Stagione positiva. Old simbolo del divertimento e della passione senza età”





Internet partner: Sigla.com
[www.sigla.com]