Quinta Tappa di Coppa Italia di Rugby Femminile, le virgiliane chiudono al terzo posto. Coach Filippo Santoro: “Soddisfatto della continuità. Dobbiamo lavorare sulla determinazione”, News, Quinta Tappa di Coppa Italia di Rugby Femminile, le virgiliane chiudono al terzo posto. Coach Filippo Santoro: “Soddisfatto della continuità. Dobbiamo lavorare sulla determinazione”, 03 Dicembre 2018



A A A


Opto Engineering
Opto Engineering
ALFA Italia
ALFA Italia
HBS OLEODINAMICA
HBS OLEODINAMICA








Quinta Tappa di Coppa Italia di Rugby Femminile, le virgiliane chiudono al terzo posto. Coach Filippo Santoro: “Soddisfatto della continuità. Dobbiamo lavorare sulla determinazione”, News, Quinta Tappa di Coppa Italia di Rugby Femminile, le virgiliane chiudono al terzo posto. Coach Filippo Santoro: “Soddisfatto della continuità. Dobbiamo lavorare sulla determinazione”, 03 Dicembre 2018 Il Rugby Mantova termina al terzo posto la quinta tappa di Coppa Italia di Rugby a 7 Femminile tenutasi a Stezzano (BG).
Due vittorie e due sconfitte per le virgiliane inserite nel gruppo con Calvisano, Rovato, Sondalo e le padroni di casa di Sondalo. Ad aggiudicarsi la tappa è stata Sondalo con 20 punti. Al secondo posto Calvisano con 14 punti, poi il Mantova a 11, Rovato a 5 e Stezzano ultima con 0 punti all’attivo.
Per il Rugby Mantova sono arrivati i KO con Sondalo (42-21) e Calvisano (14-10) e le vittorie con Rovato (40-14) e Stezzano (49-14).

News

  News ^
03.12.2018 - Quinta Tappa di Coppa Italia di Rugby Femminile, le virgiliane chiudono al terzo posto. Coach Filippo Santoro: “Soddisfatto della continuità. Dobbiamo lavorare sulla determinazione”


Il Rugby Mantova termina al terzo posto la quinta tappa di Coppa Italia di Rugby a 7 Femminile tenutasi a Stezzano (BG).
Due vittorie e due sconfitte per le virgiliane inserite nel gruppo con Calvisano, Rovato, Sondalo e le padroni di casa di Sondalo. Ad aggiudicarsi la tappa è stata Sondalo con 20 punti. Al secondo posto Calvisano con 14 punti, poi il Mantova a 11, Rovato a 5 e Stezzano ultima con 0 punti all’attivo.
Per il Rugby Mantova sono arrivati i KO con Sondalo (42-21) e Calvisano (14-10) e le vittorie con Rovato (40-14) e Stezzano (49-14).

Il commento di coach Filippo Santoro: “Credo che nel bene e nel male abbiamo meritato il terzo posto. Abbiamo fatto cose molto buone, alternate però a dei vistosi cali che hanno pregiudicato i risultati. Sono comunque soddisfatto della ricerca della continuità e della presenza del sostegno che ha mostrato il gruppo. Dobbiamo rivedere in allenamento la qualità del placcaggio e la conservazione del possesso sui punti d’incontro. Ci è mancata un po’ di cattiveria agonistica e di determinazione nella ricerca del risultato. Sottolineo la bella prestazione di Martina Mundula che è stata molto incisiva sia in attacco che in difesa”.

L’ala Martina Mundula: “Sono contenta della mia prestazione e di essere tornata in campo. Da parte della squadra c’è stata una prestazione positiva, anche se dobbiamo migliorare nell’aggressività complessiva. Con due vittorie e due sconfitte siamo contente, ma ora sfrutteremo questo periodo di pausa per lavorare bene e tornare ancora più cariche”.




precedente: Tutti i risultati del weekend per Under 14 e Under 18
successivo: Valsugana Padova di un altro pianeta, Rugby Mantova KO allo Stadio Parco del Mincio. Coach Giop: “Guardiamo subito avanti e pensiamo alla sfida col Rovigo”





Internet partner: Sigla.com
[www.sigla.com]