Il Torneo Under 12 pre Italia – Galles regala spettacolo. Under 14 a segno col Botticino, News, Il Torneo Under 12 pre Italia – Galles regala spettacolo. Under 14 a segno col Botticino, 12 Febbraio 2019



A A A


Opto Engineering
Opto Engineering
ALFA Italia
ALFA Italia
HBS OLEODINAMICA
HBS OLEODINAMICA








Il Torneo Under 12 pre Italia – Galles regala spettacolo. Under 14 a segno col Botticino, News, Il Torneo Under 12 pre Italia – Galles regala spettacolo. Under 14 a segno col Botticino, 12 Febbraio 2019 UNDER 12
Grande divertimento nel torneo pre Italia-Galles svolto allo Stadio Danilo Martelli che ha visto la partecipazione di Verona, Mantova, Carpi, Viadana, Modena e Bassa Bresciana. Il Mantova ha chiuso al secondo posto il proprio girone di qualificazione con Verona e Carpi, venendo sconfitta dagli scaligeri 12 mete a 0, ma vincendo con Carpi 8-2.

News

  News ^
12.02.2019 - Il Torneo Under 12 pre Italia – Galles regala spettacolo. Under 14 a segno col Botticino


UNDER 12
Grande divertimento nel torneo pre Italia-Galles svolto allo Stadio Danilo Martelli che ha visto la partecipazione di Verona, Mantova, Carpi, Viadana, Modena e Bassa Bresciana. Il Mantova ha chiuso al secondo posto il proprio girone di qualificazione con Verona e Carpi, venendo sconfitta dagli scaligeri 12 mete a 0, ma vincendo con Carpi 8-2.
I biancorossi si sono poi aggiudicati il terzo posto battendo nel “derby” Viadana per 2 mete ad 1. A vincere il concentramento è stato il Verona con una prova di grande determinazione ai danni del Modena, battuto 10-0. 4° posto per Viadana, 5° per Bassa Bresciana e 6° per il Carpi.
Coach Sebastiano Scemma: “É stato un torneo molto interessante e giocare al Martelli ha reso tutto più bello, i ragazzi hanno avuto una crescita importante lungo tutte le partite. Siamo partiti male con Verona, che ha dimostrato di avere più qualità, per poi incominciare a macinare gioco con ordine con il Carpi. Nella finalina con Viadana abbiamo messo il coltello tra i denti riducendo gli errori e difendendo con ordine le nostre due mete segnate. Dobbiamo migliorare la lettura del gioco, ma sto vedendo grandi progressi sul placcaggio e sulla continuità”.
Angelo Zagnoni (dirigente): “Oggi mi sento di commentare una giornata fantastica. I ragazzi sono stati straordinari e giocare in questa cornice ha reso tutto più particolare, sono felice per quanto siamo riusciti ad organizzare con il club e di come hanno risposto i ragazzi mettendo il giusto atteggiamento in tutte le partite. Bello anche vedere i genitori sostenere i loro figli dalla tribuna. Complimenti ai ragazzi e a Sebastiano e Matteo che con impegno portano avanti questa avventura”.
 
UNDER 14
Ottima prova dell’Under 14 biancorossa che batte Botticino 33-24 allo Stadio Parco del Mincio in una partita molto dura e fisica contro un avversario di livello e agguerrito. Contento l’head coach Edoardo De Berti: “Ho visto il giusto spirito da parte dei ragazzi, il Botticino ha giocato molto di fisico e ci ha costretto per lunghi tratti ad una faticosissima difesa. La stanchezza ci ha tolto sprint e velocità, la nostra arma principale, facendoci sprecare diverse occasioni in attacco. Tuttavia, i ragazzi escono vincitori ai punti grazie ad una grande forza di volontà fino all'ultimo minuto. Da segnalare l'esordio di Enrico Zeni che si è fatto valere da subito, in una delle partite più complicate della stagione."




precedente: Gli impegni del weekend dei nostri biancorossi
successivo: 6 Nazioni Under 20, l’Italia si arrende al Galles davanti ai 3700 dello Stadio Martelli





Internet partner: Sigla.com
[www.sigla.com]