Verso Mantova - Calvisano. Coach Stefano Giop: “Serve una reazione dopo il KO col Botticino. Dobbiamo approcciare il match con la giusta aggressività”, News, Verso Mantova - Calvisano. Coach Stefano Giop: “Serve una reazione dopo il KO col Botticino. Dobbiamo approcciare il match con la giusta aggressività”, 09 Marzo 2019



A A A


Opto Engineering
Opto Engineering
ALFA Italia
ALFA Italia
HBS OLEODINAMICA
HBS OLEODINAMICA








Verso Mantova - Calvisano. Coach Stefano Giop: “Serve una reazione dopo il KO col Botticino. Dobbiamo approcciare il match con la giusta aggressività”, News, Verso Mantova - Calvisano. Coach Stefano Giop: “Serve una reazione dopo il KO col Botticino. Dobbiamo approcciare il match con la giusta aggressività”, 09 Marzo 2019 Il Rugby Mantova, dopo la batosta di Botticino, è pronto a tornare subito in campo domenica alle 14.30 contro Calvisano. Una sconfitta netta per i biancorossi contro il Botticino complici anche le numerose assenze tra i giocatori senior che hanno costretto coach Stefano Giop ad impiegare ben sei Under 18. I giovanissimi virgiliani hanno provato a far valere il proprio atletismo e il proprio talento, senza però riuscire a contenere lo strapotere fisico degli avversari.

News

  News ^
09.03.2019 - Verso Mantova - Calvisano. Coach Stefano Giop: “Serve una reazione dopo il KO col Botticino. Dobbiamo approcciare il match con la giusta aggressività”


Il Rugby Mantova, dopo la batosta di Botticino, è pronto a tornare subito in campo domenica alle 14.30 contro Calvisano. Una sconfitta netta per i biancorossi contro il Botticino complici anche le numerose assenze tra i giocatori senior che hanno costretto coach Stefano Giop ad impiegare ben sei Under 18. I giovanissimi virgiliani hanno provato a far valere il proprio atletismo e il proprio talento, senza però riuscire a contenere lo strapotere fisico degli avversari.

La speranza, quindi, per coach Giop è di tornare ad avere a disposizione i propri giocatori titolari in modo da centrare la seconda vittoria nella Poule Promozione dopo quella della seconda giornata contro il Rovigo 36-31. Opposto al Rugby Mantova ci sarà il Calvisano, formazione cadetta della società militante in Top 10.
Il Calvisano, dopo aver vinto la regular season con una sola sconfitta in dieci partite, non è riuscita a ripetersi finora nella Poule Promozione per la Serie B. I bresciani hanno infatti perso le prime tre gare (10-0 con Bassa Bresciana Leno, 0-27 con Valsugana Padova 30-15 con Rovigo).

L’incontro coi bresciani, inizialmente previsto in trasferta, si disputerà allo Stadio Parco del Mincio.

Così coach Stefano Giop: “Ci aspetta un match molto difficile contro una formazione che può contare sul supporto della società di Top 10. Ci presenteremo ancora in una situazione d’emergenza con alcuni dei nostri giocatori titolari indisponibili. Sarà un’occasione importante per Cividini e Boschini, nostri Under 18. Dovremo fare una partita di cuore per cercare di sopperire ai nostri problemi d’organico. Spero di vedere una reazione dopo il KO col Botticino”.




precedente: Un buon Rugby Mantova non basta: allo Stadio Parco del Mincio passa il Calvisano.Coach Stefano Giop: “Sprecate diverse occasioni. Arbitraggio un po’ troppo permissivo per Calvisano”
successivo: Tutti gli impegni del weekend delle nostre squadre





Internet partner: Sigla.com
[www.sigla.com]