Il Mantova si scatena nella ripresa e sbanca Rovigo. Coach Stefano Giop: “Bene la vittoria, ma nel primo tempo troppo nervosi”, News, Il Mantova si scatena nella ripresa e sbanca Rovigo. Coach Stefano Giop: “Bene la vittoria, ma nel primo tempo troppo nervosi”, 07 Aprile 2019



A A A


Opto Engineering
Opto Engineering
ALFA Italia
ALFA Italia
HBS OLEODINAMICA
HBS OLEODINAMICA








Il Mantova si scatena nella ripresa e sbanca Rovigo. Coach Stefano Giop: “Bene la vittoria, ma nel primo tempo troppo nervosi”, News, Il Mantova si scatena nella ripresa e sbanca Rovigo. Coach Stefano Giop: “Bene la vittoria, ma nel primo tempo troppo nervosi”, 07 Aprile 2019 Terza vittoria nella Poule Promozione per il Rugby Mantova che riscatta la sconfitta col Valsugana Padova della scorsa settimana imponendosi 35-14 a Rovigo.

News

  News ^
07.04.2019 - Il Mantova si scatena nella ripresa e sbanca Rovigo. Coach Stefano Giop: “Bene la vittoria, ma nel primo tempo troppo nervosi”


Terza vittoria nella Poule Promozione per il Rugby Mantova che riscatta la sconfitta col Valsugana Padova della scorsa settimana imponendosi 35-14 a Rovigo.
Gara dai due volti per i biancorossi che approcciano la partita con una frenesia eccessiva e la voglia di chiudere al più presto la pratica Rovigo. La meta di Zanetti sblocca il punteggio, ma il Mantova fatica ad imporre il proprio gioco in maniera fluida e continua. Azzali su calcio piazzato porta gli ospiti sul 10-0 prima che il Rovigo accorci a fine primo tempo sul 10-7. Al rientro in campo dopo la pausa i virgiliani non riescono ad esprimersi in modo rilassato, dando il là alla rimonta dei veneti che dopo appena dieci minuti ribaltano il risultato sul 14-13. A questo punto il Rugby Mantova si scuote e, a testa bassa, pur non esprimendo il suo miglior rugby inizia a mettere pressione agli avversari. La meta di Giovannoni riporta i virgiliani in vantaggio, poi Azzali dà il +8. Ancora Giovannoni firma la meta della sicurezza, mentre Trupia a due minuti dalla fine sigla la marcatura che vale i cinque punti.
Prossima partita domenica 14 aprile alle 15.30 allo Stadio Parco del Mincio contro il Botticino.
Così coach Stefano Giop: “Era una partita da vincere a tutti i costi quindi sono senza dubbio contento del risultato. Sono però convinto che abbiamo espresso un gioco migliore in altre gare di questa stagione. Abbiamo tenuto bene in mischia e in alcune touche, mentre in altre situazioni ci siamo complicati troppo la vita. Soprattutto nel primo tempo siamo stati troppo nervosi e troppo frenetici di segnare. Azzali e Flisi hanno disputato una buona partita in mischia e in difesa. Col Botticino spero di avere a disposizione i nostri titolari, sarà una partita dura a livello fisico”.
 
 
Rugby Rovigo Delta – Rugby Mantova 14-35
14’ m. Zanetti (tr.), 36’ c.p. Assandri, 40’ m. Rovigo (tr.), 48’ c.p. Azzali, 50’ m. Rovigo (tr.), 57’ m. Giovannoni, 63’ c.p. Azzali, 71’ m. Giovannoni (tr.), 78’ m. Trupia (tr.)
 
Rugby Rovigo Delta: Ceglia, Mazzetto,Vegro, Marra, Farinatti, Pasini, Davin, Rizzatello, Parolo, Costantini, Bolognesi, Vianello, Politi, Biondi, Massaro. A disp: Nicoli, Chinedozi. Coach: Pedrazzi.
Rugby Mantova: Assandri, Barbieri, Flisi, Sorba, Avanzi, Mondini, Azzali, Giovannoni, Bonizzi, Zanetti, Zacché, Raboni, Sampietri, Ferrara, Trupia. A disp: Cenzato, Ruggerini, Mari, Campedelli. Coach: Giop
 
Arbitro: Alessandro Strullato (PD)




precedente: I risultati del weekend delle squadre del nostro settore giovanile
successivo: Verso Rovigo - Mantova, coach Stefano Giop: "A Rovigo possiamo e vogliamo vincere"





Internet partner: Sigla.com
[www.sigla.com]