Filippo Santoro saluta il Calvisano, ma rimane al Rugby Mantova. Michela Merlo assistant coach della prima squadra giallonera, News, Filippo Santoro saluta il Calvisano, ma rimane al Rugby Mantova. Michela Merlo assistant coach della prima squadra giallonera, 19 Luglio 2020



A A A


Riseria Zacché
Riseria Zacché
Opto Engineering
Opto Engineering
ALFA Italia
ALFA Italia
HBS OLEODINAMICA
HBS OLEODINAMICA








Filippo Santoro saluta il Calvisano, ma rimane al Rugby Mantova. Michela Merlo assistant coach della prima squadra giallonera, News, Filippo Santoro saluta il Calvisano, ma rimane al Rugby Mantova. Michela Merlo assistant coach della prima squadra giallonera, 19 Luglio 2020 Per un mantovano che saluta, un’altra che rimane. Impegni professionali hanno costretto Filippo Santoro a lasciare la panchina giallonera tutta al femminile. L'allenatore mantovano, artefice dell’unione tra Rugby Mantova e Rugby Calvisano resterà comunque responsabile del settore femminile del Rugby Mantova.

News

  News ^
19.07.2020 - Filippo Santoro saluta il Calvisano, ma rimane al Rugby Mantova. Michela Merlo assistant coach della prima squadra giallonera


Per un mantovano che saluta, un’altra che rimane. Impegni professionali hanno costretto Filippo Santoro a lasciare la panchina giallonera tutta al femminile. L'allenatore mantovano, artefice dell’unione tra Rugby Mantova e Rugby Calvisano resterà comunque responsabile del settore femminile del Rugby Mantova.
Insieme a Filippo, anche Mattia Trupia dovrà salutare le Calvignare. Mattia, tallonatore della squadra del Rugby Mantova, ha affiancato lo staff tecnico giallonero, in particolare nella direzione della mischia.
"Ho dovuto anticipare di un anno la decisione di lasciare il ruolo di allenatore per dedicarmi ad una nuova opportunità lavorativa - ha dichiarato Filippo - Non mi sarebbe piaciuto partecipare a questo progetto a mezzo servizio soprattutto nel rispetto delle ragazze e del Rugby Calvisano. Resterò coinvolto nel rugby Mantova come coordinatore dell’attività femminile e quindi sarò comunque coinvolto nel progetto della serie A e supporterò Michela Merlo come referente per le ragazze di Mantova. Faccio un enorme in bocca al lupo a Pino per questa nuova avventura e so che ha tutte le capacità e la determinazione per far crescere e stimolare questo gruppo. Stessa cosa per Michela.
Ci tengo molto a ringraziare Sergio ed Alice, motori instancabili del movimento femminile calvino, il nostro preparatore Simone e anche Gabriel e Mattia che lo scorso anno condiviso con me questo percorso purtroppo interrotto anticipatamente dal Covid-19. Infine un grazie e un sincero in bocca al lupo va a tutte le ragazze che hanno potenzialità fantastiche. Aver potuto condividere con loro le buone prestazioni e le vittorie della nostra prima stagione a XV è stato impagabile".

Come conseguenza dell’addio a Filippo Santoro, Michela Merlo è stata nominata assistente del nuovo head coach Pino Cremonesi. Michela affiancherà Pino nel doppio ruolo di giocatrice e secondo allenatore e in particolare si occuperà della gestione tecnica della mischia e delle chiamate e dello sviluppo del gioco della touche: “Sono felice ed entusiasta di iniziare questo nuovo anno a Calvisano con questa nuova sfida. La voglia di tornare in campo è tanta, visto anche come si è conclusa la stagione passata. Calvisano mi ha dato una possibilità importante quest'anno, che è quella di ricoprire un ruolo nuovo, oltre a quello di giocatrice.
Pino da subito mi ha dato una grande energia coinvolgente; ha tanta determinazione e si aspetta molto da noi quest'anno, da lui sono sicura potrò imparare molto sia come giocatrice che come allenatrice. Nel mio piccolo anche io cercherò di trasmettere a tutto il gruppo dedizione al lavoro ed entusiasmo.
Colgo l'occasione per formulare un sincero ringraziamento a Filippo Santoro per aver creduto sin da subito in questo progetto iniziato l'anno scorso e che solo impegni di lavoro gli hanno impedito di continuare il lavoro comune messo in cantiere".




precedente: Da martedì 9 giugno il Rugby Mantova torna in campo
successivo: Tornano in campo anche Minirugby e tante formazioni Under biancorosse





Internet partner: Sigla.com
[www.sigla.com]