Il Rugby Mantova si rifà il look nell’Area Tecnica. Massimiliano Cavazzoni e Francesco Panigalli nello staff tecnico della prima squadra di serie C, News, Il Rugby Mantova si rifà il look nell’Area Tecnica. Massimiliano Cavazzoni e Francesco Panigalli nello staff tecnico della prima squadra di serie C, 07 Agosto 2020



A A A


Riseria Zacché
Riseria Zacché
Opto Engineering
Opto Engineering
ALFA Italia
ALFA Italia
HBS OLEODINAMICA
HBS OLEODINAMICA








Il Rugby Mantova si rifà il look nell’Area Tecnica. Massimiliano Cavazzoni e Francesco Panigalli nello staff tecnico della prima squadra di serie C, News, Il Rugby Mantova si rifà il look nell’Area Tecnica. Massimiliano Cavazzoni e Francesco Panigalli nello staff tecnico della prima squadra di serie C, 07 Agosto 2020 Prime manovre per il nuovo Rugby Mantova che, nonostante le forti incertezze riguardo le date e le modalità d’inizio della prossima stagione, prova ad organizzarsi in vista del campionato che verrà.
La prima importante novità sarà il nuovo incarico di Stefano Giop all’interno della società biancorossa. Giop, dopo l’esperienza come allenatore della prima squadra del Rugby Mantova, sarà il nuovo direttore tecnico e curerà e coordinerà il rapporto tra gli allenatori di tutte le categorie giovanili, oltre a rivestire il ruolo di head coach della formazione Under 18. Insieme a Giop, nell’Area Tecnica vi sarà anche Filippo Santoro che avrà anche quest’anno il compito di gestire il progetto di collaborazione con le scuole della città e della provincia.
A raccogliere l’eredità di Giop sarà un nuovo staff tecnico composto dall’head coach Massimiliano Cavazzoni e dall’assistente Francesco Panigalli. Per Cavazzoni sarà un ritorno sulla principale panchina del club dopo l’esperienza in serie B e serie C nei campionati 2010/11 e 2011/12. Il nuovo tecnico mantovano ha allenato tutte le categorie dall’Under 12 e superiori dopo aver anche militato come giocatore.

News

  News ^
07.08.2020 - Il Rugby Mantova si rifà il look nell’Area Tecnica. Massimiliano Cavazzoni e Francesco Panigalli nello staff tecnico della prima squadra di serie C


Prime manovre per il nuovo Rugby Mantova che, nonostante le forti incertezze riguardo le date e le modalità d’inizio della prossima stagione, prova ad organizzarsi in vista del campionato che verrà.
La prima importante novità sarà il nuovo incarico di Stefano Giop all’interno della società biancorossa. Giop, dopo l’esperienza come allenatore della prima squadra del Rugby Mantova, sarà il nuovo direttore tecnico e curerà e coordinerà il rapporto tra gli allenatori di tutte le categorie giovanili, oltre a rivestire il ruolo di head coach della formazione Under 18. Insieme a Giop, nell’Area Tecnica vi sarà anche Filippo Santoro che avrà anche quest’anno il compito di gestire il progetto di collaborazione con le scuole della città e della provincia.
A raccogliere l’eredità di Giop sarà un nuovo staff tecnico composto dall’head coach Massimiliano Cavazzoni e dall’assistente Francesco Panigalli. Per Cavazzoni sarà un ritorno sulla principale panchina del club dopo l’esperienza in serie B e serie C nei campionati 2010/11 e 2011/12. Il nuovo tecnico mantovano ha allenato tutte le categorie dall’Under 12 e superiori dopo aver anche militato come giocatore.
“Sono molto contento di questa seconda opportunità – le prime parole di Cavazzoni da neo coach mantovano -. Mi farà piacere ritrovare i ragazzi che ho visto crescere sin dal minirugby. Spero potremo divertirci e continuare quanto di buono costruito negli ultimi anni”.
Francesco Panigalli, classe 1981, ha un lungo passato come preparatore atletico e allenatore delle giovanili. Dal 2002 al 2007 è stato al Rugby Parma in qualità di preparatore atletico delle formazioni Under 15 e Under 20, oltre all’incarico di istruttore minirugby. Nello stesso periodo ha seguito il Rugby Mantova come allenatore e preparatore atletico del settore giovanile e della prima squadra. Dal 2009 al 2015 è stato invece allenatore della categoria Under 16 del Rugby Calvisano. Col Rugby Mantova Panigalli ha seguito anche i progetti dedicati alle scuole e all’Academy.
“Sono molto contento di aver avuto l’occasione di tornare al Mantova insieme a coach Cavazzoni – commenta Panigalli -. La volontà è quella di poter ricreare un clima di entusiasmo all’interno della squadra senza porci limiti e cercando di creare un gioco veloce ed aggressivo”.




precedente: Il Rugby Mantova si prepara alla stagione 20/21: le date dei primi allenamenti
successivo: Filippo Santoro saluta il Calvisano, ma rimane al Rugby Mantova. Michela Merlo assistant coach della prima squadra giallonera





Internet partner: Sigla.com
[www.sigla.com]